Pavimentazione non convenzionale

I mattoni non soltanto si possono utilizzare per costruire strutture importanti o resistenti ma si possono anche impiegare per creare un rivestimento da sostituire alle normali piastrelle da pavimentazione; discorso identico si può fare per pietre e sassi.

Per migliorare la percorribilità, la semplicità di pulizia e l’estetica tutto ciò viene trattato con resine epossidiche, così da offrire caratteristiche paragonabili in termini di utilizzo a quelli delle normale piastrelle, il tutto con un livello di gradimento estetico di molto maggiore.